E alla famiglia, chi ci pensa?

Aggiornato il: 27 ott 2020

In vista del nostro prossimo corso di formazione, previsto per il 30 marzo 2019 Interventi psicoeducativi per il trattamento degli utenti psichiatrici e dei familiari, proponiamo un breve articolo con la speranza che sia da spunto per professionisti, per l’inizio di un trattamento adeguato, e dia coraggio e motivazione ai familiari di utenti psichiatrici nel chiedere aiuto e supporto.

Quando si inizia a parlare di intervento psicoeducativo familiare? E quali sono gli obiettivi? E oggi, con quale frequenza viene applicato nei nostri servizi?


È con Falloon (1988) che compare l’ intervento psicoeducativo familiare , intervento avente come obiettivi la riduzione dello stress familiare e la diminuzione di ricadute negli utenti stessi. Negli anni successivi si inizia a parlare di modello stress-vulnerabilità(Zubin et al. 1992) secondo il quale, in alcune persone, l’effetto combinato della vulnerabilità genetica e di fattori stressanti favorirebbe la compar